Usiamo cookies nostri o di terzi per migliorare i servizi offerti, analizzando le sue abitudini di navigazione. Se continua a navigare senza cambiare la configurazione, assumiamo che accetti l’uso dei cookies del nostro sito. Ulteriori informazioni o istruzioni su come cambiare la configurazione possono essere reperite nella sezione "informazioni legali" all’interno del nostro sito.

ACCETTA
Isole Canarie – Arcipelago da vivere

Storicamente rivitalizzanti

GITA ALLO STABILIMENTO BALNEARE DI AZUAJE (Firgas – Gran Canaria)
  • GITA ALLO STABILIMENTO BALNEARE DI AZUAJE (Firgas – Gran Canaria)
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1930
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
HOTEL SANTA CATALINA, Cartolina (Las Palmas de Gran Canaria)
  • HOTEL SANTA CATALINA, Cartolina (Las Palmas de Gran Canaria)
  • Fotografo: Norman, Carl
  • Anno: 1893
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
HOTEL METROPOLE (Las Palmas de Gran Canaria)
  • HOTEL METROPOLE (Las Palmas de Gran Canaria)
  • Fotografo: Ojeda Pérez, Luis
  • Anno: 1900
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
IL CAMMELLIERE DEL PORTO E LA SIGNORA (Las Palmas de Gran Canaria)
  • IL CAMMELLIERE DEL PORTO E LA SIGNORA (Las Palmas de Gran Canaria)
  • Fotografo: Da Luz Perestello, Jordao
  • Anno: 1900
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
THE THERMAL PALACE (Pto. De la Cruz – Tenerife)
  • THE THERMAL PALACE (Pto. De la Cruz – Tenerife)
  • Fotografo: Baena, E. Fernando
  • Anno: 1915
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
CARTOLINA PALACIO THERMAL (Puerto de la Cruz – Tenerife)
  • CARTOLINA PALACIO THERMAL (Puerto de la Cruz – Tenerife)
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1905
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
PUBBLICITÀ DEL CLIMA DELLE CANARIE
  • PUBBLICITÀ DEL CLIMA DELLE CANARIE
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1905
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
IL POZZO DELLA SALUTE (El Hierro)
  • IL POZZO DELLA SALUTE (El Hierro)
  • Fotografo: Brito Rodríguez, Miguel
  • Anno: 1900
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
OLIVIA STONE NELLA POZZA DI SAN GINÉS DE ARRECIFE DI LANZAROTE
  • OLIVIA STONE NELLA POZZA DI SAN GINÉS DE ARRECIFE DI LANZAROTE
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1885
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
GRAN HOTEL –SANATORIO TAORO (Pto. De la Cruz - Tenerife)
  • GRAN HOTEL –SANATORIO TAORO (Pto. De la Cruz - Tenerife)
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1888
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
CARTOLINA COLLAGE CON ABITI CANARI E MAPPA DELLE ISOLE
  • CARTOLINA COLLAGE CON ABITI CANARI E MAPPA DELLE ISOLE
  • Stampa
  • Anno: 1895
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
PARADOR – UFFICIO POSTALE DI LA CUESTA (Tenerife)
  • PARADOR – UFFICIO POSTALE DI LA CUESTA (Tenerife)
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1900
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
COPERTINA DEL LIBRO
  • COPERTINA DEL LIBRO "The Canary Islands as a winter resort"
  • Scrittore: John Whiteford
  • Anno: 1890
  • Immagine digitalizzata concessa dalla Fondazione Canaria Orotava di Storia della Scienza (Tenerife)
LIBRO
  • LIBRO "Gran Canary as a health resort for consumptives and others"
  • Scrittore: Mordey Douglas
  • Anno: 1887
  • Immagine digitalizzata concessa dalla Fondazione Canaria Orotava di Storia della Scienza (Tenerife)
LIBRO
  • LIBRO "Gran Canary as a health resort for consumptives and others"
  • Scrittore: Mordey Douglas
  • Anno: 1887
  • Pubblicità delle compagnie marittime dirette alle Isole Canarie
  • Immagine digitalizzata concessa dalla Fondazione Canaria Orotava di Storia della Scienza (Tenerife)
Libro
  • Libro "Madeira and The Canary Islands: a handbook for tourists"
  • Scrittore: Harold Lee
  • Anno: 1888
  • Tabella della Temperature medie mensili di Gran Canaria, Santa Cruz e La Orotava
  • Immagine digitalizzata concessa dalla Fondazione Canaria Orotava di Storia della Scienza (Tenerife)
Playa de Martiánez – Pto. De la Cruz – Tenerife
  • Playa de Martiánez – Pto. De la Cruz – Tenerife
  • Fotografo: Benítez Tugores, Adalberto
  • Anno: 1925-1927
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
PATIO DEL HOTEL EUROPA. CASA FALCÓN. CALLE PEREGRINA ESQUINA REMEDIOS
  • PATIO DEL HOTEL EUROPA. CASA FALCÓN. CALLE PEREGRINA ESQUINA REMEDIOS
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1900-1905
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
ARRIVO DI ALFONSO XIII LAS PALMAS DE GRAN CANARIA
  • ARRIVO DI ALFONSO XIII LAS PALMAS DE GRAN CANARIA
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1906
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
FUENTE Y BALNEARIO DE AGUAS
  • FUENTE Y BALNEARIO DE AGUAS
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1905-1910
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
GIARDINI DELL’HOTEL TAORO
TAORO E TEIDE
EL TAORO
HOTEL TAORO E GIARDINI
GIARDINI DELL’HOTEL SANTA CATALINA E ISLETA
  • GIARDINI DELL’HOTEL SANTA CATALINA E ISLETA
  • Fotografo: Norman, Carl
  • Anno: 1893
  • Immagine concessa da: José A. Pérez Cruz
  • www.fotosantiguascanarias.org
HOTEL SANTA CATALINA, ACCOGLIENZA DEL RE ALFONSO XIII
  • HOTEL SANTA CATALINA, ACCOGLIENZA DEL RE ALFONSO XIII
  • Fotografo: Non identificato
  • Anno: 1906
  • Immagine concessa da: CARIDAD RODRÍGUEZ PÉREZ-GALDÓS
  • www.fotosantiguascanarias.org

Le Isole Canarie sono note, sin dall'epoca dei greci, per le proprietà salutari e gli effetti curativi del loro clima.

Dal XVII Secolo le spedizioni guidate da famosi esploratori e naturalisti dell'epoca -come per esempio William Dampier, Nicolás Baudin, James Cook o Alexander von Humboldt- che facevano scalo tappa Isole contribuiscono definitivamente a far conoscere le benefiche proprietà del clima canario per le infezioni polmonari e per altre patologie. Nel XVIII Secolo, dopo la sua visita nelle Isole William Anderson, medico e naturalista a bordo del "Resolution", la fregata usata da James Cook nel suo terzo viaggio, scrive: "l'aria e il clima sono incredibilmente salutari e particolarmente appropriati per alleviare malattie come la tubercolosi” e consiglia ai medici di raccomandare ai propri pazienti un viaggio nell'arcipelago canario.

Qualche tempo dopo un altro medico, John White, mette in evidenza gli straordinari benefici del clima canario: "Non conosco soluzioni migliori per la convalescenza dei malati".

Questi primi difensori delle eccezionali peculiarità del clima canario sono stati seguiti da altri medici di tutta l'Europa che, dopo che i viaggi sono diventati popolari, hanno cominciato a raccomandare le Isole Canarie come luogo ideale per effettuare terapie a base di bagni d'acqua marina e vita all'aperto; il tutto accompagnato dai benefici della brezza marina. Seguendo le loro raccomandazioni, verso la fine del XIX Secolo migliaia di turisti hanno cominciato a visitare le Isole per curare o alleviare malattie reumatiche, cutanee e, soprattutto, respiratorie. Le Isole Canarie sono diventate una meta insostituibile per coloro che volessero rigenerarsi fisicamente e mentalmente, usufruendo di tutte le varietà di trattamenti che ormai da molto tempo sfruttano le qualità terapeutiche degli elementi naturali.

Grazie a questa crescente domanda, sulle Isole sono apparse le prime strutture ricettivo-sanitarie di alto livello che hanno creato le basi del successivo sviluppo turistico e che in alcuni casi hanno anticipato l’offerta dei migliori resort e hotel europei. Il primo tra questi è stato il Sanatorio della Valle di Orotava, inaugurato il 12 settembre del 1886. Subito dopo lo seguirono l'hotel Taoro, a Puerto de la Cruz, e l'hotel Santa Catalina, a Las Palmas de Gran Canaria.

Attualmente turisti provenienti da tutto il mondo continuano a visitare le Isole Canarie per ritemprarsi. Le temperature miti e lo straordinario numero di ore di luce, l'aria marina pura, le acque e tutte le risorse naturali di cui è ricco, fanno dell'arcipelago un vero e proprio paradiso del benessere.

L'opinione
dell'esperto
"Possiamo affermare che il clima ha un impatto importante sulle emozioni delle persone. Un adeguato numero di ore di luce ha un effetto positivo sullo stato d’animo."

Bernardo Hernández Ruiz Psicoogo ambientale